logo

Esternalizzazioni nell'Amministrazione pubblica PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 01 Settembre 2011 13:59

INTERROGAZIONE

La pubblicazione sul Foglio Ufficiale di alcuni concorsi d’appalto relativi ad attività svolte fino ad alcuni anni fa da personale attivo presso l’ Amministrazione Cantonale mi dà lo spunto per inoltrare la presente interrogazione.

Nel corso degli scorsi anni il Consiglio di Stato (e altri enti parastatali) ha fatto propria la politica delle esternalizzazioni di diverse attività svolte presso l’Amministrazione pubblica.

Questa politica d’esternalizzazione, in voga in molti settori ed ambiti economici nasce fondamentalmente da due esigenze dell’economia capitalista: ideologica ed economica. Ideologica in quanto necessaria ad affermare la supremazia dell’economia privata sul pubblico; economica in quanto si vuole recuperare al mercato (dunque alle logiche dell’economia capitalista e del profitto) settori economici fino a quel momento sottratti a quella logica.

Le nefaste conseguenze di questa politica, per il personale e gli utenti sono sotto gli occhi di tutti. Gli unici che hanno tratto profitto da questa operazione sono stati, ancor una volta, i detentori di grandi capitali.

Con questa interpellanza mi limito ad interrogare il Consiglio di Stato sulle conseguenze relative al personale esternalizzato.

  1. Dal 2000 ad oggi quanti posti di lavoro ed in quali settori sono stati esternalizzati dall’amministrazione cantonale?
  2. Qual è stata l’evoluzione, dal 2000 ad oggi, del salario medio e mediano (per ogni figura professionale) del personale alle dipendenze delle aziende che lavorano nei settori esternalizzati?
  3. In quali di questi settori esternalizzati vi sono dei contratti collettivi?
  4. Quali sono i salari minimi e medi previsti dai contratti collettivi nei diversi settori esternalizzati?
  5. Le aziende a cui sono stati appaltati dei lavori esternalizzati occupano personale temporaneo? Qual è la percentuale di questo personale? Il CCL vale anche per questo personale?
  6. Il Consiglio di Stato verifica se le aziende alle quali appalta dei lavori in settori esternalizzati hanno subito condanne da tribunali o strutture di controllo per il mancato rispetto delle condizioni di lavoro?
  7. A quanto è ammontato dal 2000 ad oggi il costo annuo degli appalti nei settori esternalizzati?
  8. A quanto corrisponde in media la percentuale del salario sul totale del costo annuo degli appalti nei settori esternalizzati?

 

Matteo Pronzini, deputato MPS-Partito Comunista

 

Created by P-Live. Ticino Top - classifica blog e siti ticinesi