logo

Autorizzazione apertura domenicale FoxTown PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 28 Febbraio 2013 20:31

INTERROGAZIONE

Abbiamo appreso, dalla consultazione del foglio ufficiale, che nello scorso mese di dicembre il DFE ha concesso l’autorizzazione all’apertura domenicale ai negozi ubicati nel centro commerciale FoxTown. Si tratta di una prassi che si ripete ormai da quasi vent’anni e che trova la sua giustificazione, dal punto di vista giuridico, nella legge cantonale e nei suoi relativi regolamenti.

Questo aspetto è sempre stato ricordato dai responsabili del DFE soprattutto nel corso dell’ultimo anno, durante il quale la questione dell’autorizzazione alle aperture domenicali, complice la concessione di una nuova autorizzazione al Centro Ovale, è ritornata di grande attualità.

In particolare la questione della concessione delle autorizzazioni all’apertura domenicale è stata affiancata a quella dell’autorizzazione al lavoro domenicale in questi centri commerciali.

Il DFE ha sempre difeso il proprio operato sostenendo di aver concesso l’autorizzazione di apertura sulla base della legge cantonale che gli assegna tale compito; la eventuale concessione di un’autorizzazione al lavoro domenicale continuo nel settore della vendita, in deroga alla Legge federale sul lavoro (LL) che – a tutt’oggi non lo consente , sarebbe compito esclusivo dell’autorità federale (SECO).

Il DFE ha sempre insistito sul fatto che, al momento della concessione dell’autorizzazione dell’apertura domenicale, ha reso attenti i responsabili dei negozi sul fatto che la domenica non è possibile far lavorare il personale e che per ottenere eventuali deroghe ci si deve rivolgere all’autorità federale (per il lavoro domenicale regolare).

Tuttavia, durante tutto il dibattito emerso nell’ultimo anno, tutti hanno pure compreso che l’autorità cantonale (ed il DFE in particolare) non è estranea alle disposizioni sul lavoro domenicale contenute nella Legge federale sul lavoro: il DFE e l’ispettorato del lavoro ad esso sottoposto sono in effetti autorità di vigilanza sull’applicazione della LL.

A questo titolo hanno avviato, ormai da mesi, una procedura nei confronti dei negozi ubicati nel Centro FoxTown i quali impiegano manodopera la domenica. Si tratta di un’ infrazione ammessa, palese, ripetuta: lo conferma sia le dichiarazioni dei responsabili del centro e dei negozi, sia le migliaia di persone che in questo ultimo anno si sono recate presso il centro FoxTown.

Quanto successo nell’ultimo anno e mezzo, a nostro modo di vedere, ha mutato radicalmente la situazione e il DFE, così riteniamo, non avrebbe né potuto né dovuto agire come negli anni passati.

Nel dicembre 2012 infatti, il DFE si è trovato confrontato con una domanda di rinnovo dell’apertura domenicale quale autorità cantonale autorizzata a concederla. Ma, allo stesso tempo, il DFE si è trovato nella condizione di autorità di controllo dell’applicazione della Legge federale sul lavoro impegnata a portare a termine la procedura per un’infrazione constata proprio alla Legge federale in materia di lavoro domenicale regolare nei negozi ubicati al Centro FoxTown.

In questo contesto appare perlomeno discutibile che “una mano “ del DFE non veda cosa sta facendo l’altra. Il solito atteggiamento (concedere l’autorizzazione all’apertura ed “attirare l’attenzione” sulla necessità di rispettare la legislazione sul lavoro) non era più attuabile proprio perché il DFE era a conoscenza del fatto che tale legislazione veniva apertamene e coscientemente violata proprio nel momento in cui si concedeva il rinnovo dell’autorizzazione all’apertura.

È un po’ come dare le chiavi dell’auto da una persona in palese stato di ebrezza e poi, ad incidente avvenuto, non sentirsi responsabili ricordando di avergli semplicemente dato le chiavi e “attirato la sua attenzione” sul fatto che è illegale (oltre che pericoloso) guidare in stato di ebrietà!

Alla luce di queste considerazioni chiedo al governo se ritiene corretto, e sulla base di quali considerazioni, il comportamento del DFE nel caso summenzionato, cioè la concessione dell’autorizzazione all’apertura domenicale per il 2013 concessa, nel dicembre 2012, ai negozi ubicati nel centro FoxTown.

 

Matteo Pronzini, deputato MPS-PC

 

Created by P-Live. Ticino Top - classifica blog e siti ticinesi